fbpx

347 4669023

Via Madama Cristina 99, Torino

 

Inizia qui

a

Che cos'è Lunedì non ti temo?

E' un progetto nato dalla mia esperienza e dalla voglia di portare i benefici che la meditazione aveva avuto nella mia vita a disposizione di quante più persone possibili. Ho scritto questa sezione per permetterti di muovere i primi passi e trovare molte informazioni. Segui il percorso e le risorse collegate, spero possano esserti utili!

a

Segui il progetto

Corso gratuito

Un audio al giorno per una settimana. E' il modo più rapido per muovere i primi passi da zero e capire che cosa si intende con mindfulness.

Telegram

Una guida tutti i giorni dell'anno, uno spunto per meditare ogni giorno e una community con cui confrontarsi.

Social

Tutti i modi per trovarmi online. Ho un mio modo di approcciarmi ai social, ma ci sono!

Approfondimenti

Qui raccolgo tutti i discorsi, spiegazioni, osservazioni fatte su un tema specifico. Spero possano stimolare la tua pratica.

Meditazioni guidate

Qui trovi tutte le meditazioni guidate che ho registrato negli anni. Sono un valido strumento per iniziare a meditare a casa da soli ma non dimenticare di affiancare anche il silenzio.

Dal vivo

Eventi e corsi che si svolgono in presenza, sia online che dal vivo. Momenti speciali di pratica, condivisione e scambio.

Eventi in corso

Hai voglia di partecipare dal vivo o online a qualche evento o corso? Consulta la pagina per vedere che cosa c'è di attivo ora!

Tutti gli eventi
a

Ascolta gli ultimi podcast

2021nontitemo_lettera

Lettera

Come vogliamo sentirci al termine della nostra vita? Cosa vogliamo poterci dire? Cosa vogliamo sapere di aver vissuto, di aver fatto? Come vogliamo essere ricordati?...

2021nontitemo_sogni

Sognare

Qual è il tuo sogno? Non è semplice trovare una risposta. Se l’avete già, fantastico! Diversamente, per iniziare, posso decidere di sostenere il sogno di...

2021nontitemo_traguardi

Traguardi

Oggi vorrei che ci fosse lo spazio per complimentarvi con voi stessi. Chiediamoci: Cosa ho raggiunto? Quali sono gli obiettivi che ho superato? In questo 2020...

Testimonianze

Credo che fondamentalmente sia stata la mindfulness ad avvicinarmi a sè piuttosto che il contrario, ne sono stata all’inizio incuriosita e poi attratta. Ho provato a praticare da sola ma dpo qualche mese ho sentito che avevo bisogno di un maestro, di una guida per capire al meglio cosa stavo facendo e sviluppare la conoscenza che i libri mi avevano messo a disposizione. Mi sono informata online e ho scoperto Krizia, il suo sito, le sue iniziative e il suo modo di vivere quest’esperienza gioiosa e ne sono restata affascinata, di lì a poco Krizia è diventata la mia insegnate, il mio punto di riferimento, con sedute online personalizzate nelle quali mi ha aiutato migliorare a capire il percorso e le dinamiche, successivamente ho partecipato ai mercoledì con le meditazioni di gruppo, un gruppo molto simpatico tra l’altro, e tra una risata e una meditazione abbiamo trascorso le serate a condividere e confrontarci su di temi importanti e che ci accumunavano tutti. Guidata dalla sua voce nelle meditazioni mattutine, cerco di mantenere il mio impegno con me stessa. Ecco se posso riassumere la mia esperienza con Krizia posso dire che oltre che una maestra è senz’altro una guida ispirante, che incoraggia sempre con benevolenza anche quando io sono molto severa, che abbraccia ogni mia incertezza con la speranza sorridente di chi crede in te. Consiglierei questo viaggio alla scoperta della mindfulnes a tutti, ma sicuramente quello che posso dire sulla mia esperienza che il vero cambiamento è la guida che ci scegliamo. Io ho scelto lei, è preparata, sorridente, accogliente e creativa. Insomma non ci si annoia mai e si impara molto. Grazie Krizia di essere la mia maestra.

Mi sono approcciata alla meditazione del mercoledì un po' per caso e un po' per curiosità. Ho trovato Krizia sin da subito molto brava, in grado di guidarti all'ascolto interiore con gentilezza, con la sua voce pacata e suadente durante le pratiche. Il resto lo fa il gruppo, rendendo ogni incontro vivace, interattivo, mai noioso e sempre unico. Consiglio di provare questa esperienza almeno una volta nella vita.

Ho iniziato il percorso individuale perchè ho sentito la necessità di fare chiarezza su alcuni aspetti della mia vita, in particolare sul mio essere interiore. Molte volte nella mia vita ho percepito sensazioni di dolore e di insoddisfazione, che mi hanno portato a pormi molte domande. So che al mio interno ho tutte le risorse per vivere una vita appagante, ma a volte restiamo imprigionati nelle nostre convinzioni, nelle nostre idee radicate, nei nostri schemi. Ecco,gli incontri individuali sono stati una manna dal cielo, durante questi incontri, ho l'opportunità di cogliere molti aspetti importanti su di me, sulle mie risorse e avere una visuale più ampia del problema o delle varie situazioni. È come avere un maestro spirituale, che ci guida a trovare noi stessi le risorse di cui necessitiamo. Grazie Krizia!

Con l'improvvisazione ho iniziato ad entrare in contatto con l'imprevisto. La molla che mi ha spinto è stata conoscere sempre di più le emozioni e come si manifestano nel mio corpo e nella mia mente. Mi sono divertito, ho riso, mi sono messo in gioco. Sono stato in imbarazzo ma senza essere giudicato.

Artfulness è stato il battesimo consapevole delle mie doti artistiche. Ho apprezzato ogni capolavoro che le mie mani e il mio cuore sono stati in grado di creare. Mi sono iscritto anche qui spinto dalla curiosità di conoscere quello che sono in grado di fare senza alcun pregiudizio. Ho raccolto un'autostima maggiore delle mie doti artistiche.

Ho iniziato i percorsi individuali perché in questi anni ho iniziato ad Amare la solitudine. Ho iniziato a guardare alla solitudine non come a una sconfitta ma come a un'immensa possibilità di crescita. Negli incontri individuali forse all'inizio mi aspettavo di imparare una tecnica, ma più che una tecnica ho conosciuto tanti "personaggi"che non sono frutto della mia immaginazione ma che solo tratti caratteristici propri, indissolubili, vitali. Credo che con questi amici di viaggio riesci a colloquiarci meglio seduto al tavolo di casa propria da solo. Tutto quello che ti spinge in questi incontri è il grandissimo coraggio e la curiosità di sapere come realmente sei nel profondo.

Se immagini di stare seduto per un'ora immobile e con gli occhi chiusi, dopo uno o due Mercoledì Mindfulness sai che è possibile immaginare di meglio: non c'è mai una serata uguale all'altra! Krizia riesce a proporre ogni sera una nuova strada per avvicinarsi a sè, passando per la luce di una candela, attraversando i suoni e accarezzando i profumi.

Ai Mercoledì Mindfulness sei sicuro di essere al posto giusto nel momento giusto e ne sei sicuro perché puoi: puoi ridere forte, puoi scrivere, puoi piangere, puoi alzarti e camminare quando stare seduto diventa troppo, puoi parlare oppure stare in silenzio e accogliere con il cuore.

E' la potenza del gruppo a stupire ogni volta! Trovi chi la pensa come te, trovi chi la pensa esattamente all'opposto di te e in ogni caso cresci: o scopri un po' di più la tua verità o scopri un po' di più delle tue bugie.

Volevo condividere con te un dato ingegneristicamente oggettivo che mi fa sorridere e prendere coscienza del tempo che è passato e di come sono cambiata: la prima volta che ho fatto una meditazione guidata due minuti a occhi chiusi mi sono sembrati quindici... Stasera cinque minuti a occhi chiusi mi sono sembrati sei!

Per me i Mercoledì Mindfulness sono un momento settimanale di pace dedicato a noi stessi, ancora più necessario in tempi cupi e di navigazione difficile.

Per me i Mercoledì Mindfulness sono uno spazio, del tempo che dedico a me, per rallentare, per vedermi, ascoltarmi e chiedermi di cosa ho bisogno. Una coccola, un prendermi cura di me. Ed è esattamente il bisogno che viene fuori dall'elaborazione delle frasi brutte e giudicanti è il filo rosso di tutto il lavoro che sto facendo su me stessa da più di un anno.

Per me i Mercoledì Mindfulness sono un momento in cui "rallentare" e ricordare di prendermi cura di me.

Per me è un tempo dedicato a me...ad ascoltarmi...ma anche a confrontarmi con gli altri e a prendermi con leggerezza. Ho sempre visto la meditazione come una cosa "seria"...invece in questi incontri ho scoperto che anche nella leggerezza ci si può incontrare e migliorare ❤

Per me è ascolto reciproco, uno spazio dove mi sento a mio agio anche se mi dovessi connettere tra 7 anni senza dirvi perché sono sparito. Uno spazio sereno perché non c'è giudizio ma solo accoglienza.

Per me i Mercoledì Mindfulness sono un momento di consapevolezza e coccole. Mi rilasso!

Per me i Mercoledì Mindfulness sono uno spazio importante. Privo di giudizio, dove posso ascoltare, confrontarmi, essere ascoltata. Gli spunti di riflessione mi aiutano a capire e a vedere le cose sotto altri aspetti ed angolature. Ogni volta mi lascia una sensazione nuova, sempre diversa ma che sa di buono.

Per me i Mercoledì Mindfulness sono un momento di introspezione, di armonia e di felicità perché sto con voi.

Per me i Mercoledì Mindfulness sono "una roba" seria che poi finisce spesso in caciara..... Sarà per l'impermanenza? Scherzoooooo! È uno spazio di condivisione dove sento gli altri, non solo nel senso dell ascolto ma nelle emozioni e partecipo al loro cambiamento imparando ad ascoltare anche me stessa e a conoscermi ogni volta un po' di più. É il momento in cui provo e mi alleno a cambiare la lente con cui vedo il mondo ed imparo a starci! Seguo la mia luce nel mio buio.... Avvalendomi di tante guide, ognuno dei partecipanti, ognuno di voi, nella voce di Krizia!

Per me i mercoledì mindfulness sono iniziati con un ingegneristico scetticismo da "sì, va be', proviamo un po'" senza aspettative né fiducia nelle mie capacità di stare ferma... ...e sono diventati un "Nonna stasera non ci vediamo perché ho meditazione" con grande entusiasmo e voglia di partecipare ed esserci! Voglia di incontrare e di incontrarmi, di accorciare la lista del "ho fatto" e allungare quella del "mi sono sentita" (soprattutto quando non so come mi sento di preciso), di ascoltare punti di vista diversi dal mio. Grazie per questo spazio di condivisione, grazie per le risate e anche per le sberluccicose lacrimucce, per le citazioni, per le luci (soffuse e non), per i silenzi e gli sguardi e soprattutto gli epici apici di trash!

I momenti guidati da Krizia sono speciali, danno la possibilità di riscoprisi e di andare oltre le barriere che uno si è creato. Consiglio Krizia per la passione che trasmette in ciò che fa, per la dedizione e la cura che ci mette , per l’integrazione che facilita a far nascere . Grazie mille Krizia.

Volevo condividere con te un dato ingegneristicamente oggettivo che mi fa sorridere e prendere coscienza del tempo che è passato e di come sono cambiata.. La prima volta che ho fatto una prima lezione, due minuti a occhi chiusi mi sono sembrati quindici.. Stasera, quindici minuti a occhi chiusi mi sono sembrati sei.. E questo è quanto..

Meditazione é evoluzione, apertura, conoscenza del proprio suono interiore e conoscenza dell’altro, i mercoledì Mindfulness con Krizia mi hanno pian piano permesso di soffermarmi sui miei passi, ascoltarli e esercitarmi a vivere il presente. Il confronto con i componenti del gruppo é arricchente e gratificante.

a

Instagram